La GIMAC HOLDING S.r.l. oggi è tra le imprese leader nel settore della bonifica da ordigni, infatti riveste una posizione primaria sull’intero territorio nazionale, potendo contare su un organizzazione qualificata, giovane e dinamica, sempre attenta all’evolversi delle tecnologie d’applicazione.
La politica aziendale è basata sullo sviluppo di una serie ampia di servizi che vanno dalla progettazione all’esecuzione dei lavori stessi, integrata con l’applicazione di strumentazioni all’avanguardia. La GIMAC HOLDING S.r.l. è riuscita in breve tempo a diventare “impresa leader” nazionale tra le società operanti nel settore della bonifica da ordigni esplosivi residuati bellici e abilitata dal Ministero della Difesa.
La GIMAC HOLDING S.r.l. si occupa di pianificazione del territorio e di ingegneria civile, ed è impegnata nella realizzazione di grandi progetti e gestione globale di iniziative grazie all’utilizzo di strumenti informatici ed elettronici dedicati.
L’attività utilizza sviluppa le esperienze Galileo Siscam, maturate fino dal 1925 nei settori della tecnologia informatica, finalizzata ai rilievi territoriali ed alla documentazione di impianti e manufatti di particolare importanza.
La società si propone, inoltre, come struttura ausiliaria nel settore dei servizi multidisciplinari per sviluppare interventi in collaborazione con imprese, studi professionali ed Enti pubblici e privati.
La GIMAC HOLDING S.r.l. offre una vasta gamma di servizi per l’indagine ed il monitoraggio non invasivo di grandi strutture; per l’informatizzazione, l’elaborazione e la gestione di dati, con particolare riferimento allo sviluppo di database, di sistemi geografici informativi (G.I.S.) ed di altre applicazioni relative al territorio ed alle infrastrutture. Opera anche nel settore del DEMINING (BONIFICA DA ORDIGNI IN TEATRI DI GUERRA), inizialmente grazie ad una Joint Venture costituita nell’aprile 2008 con una delle primarie aziende croate e successivamente con l’acquisizione di commesse in Libano ed Afghanistan. Dal 2008 è stata avviata una profonda ristrutturazione aziendale, con l’acquisizione di partecipazioni in aziende operanti nel settore edile e con l’acquisizione del 50% di un’azienda operante nel settore della bonifica da ordigni esplosivi residuati bellici, ed ampliando il settore del DEMINING.
Iscritta all’ Albo delle Imprese specializzate in Bonifica da ordigni residuati bellici, categoria Bonifica Terrestre, con attribuzione Classifica VII.

I campi d’interesse sono:

  • SMINAMENTO UMANITARIO (DEMINING)
  • BONIFICA DA ORDIGNI RESIDUATI BELLICI
  • VALUTAZIONE DEL RISCHIO BELLICO
  • ARCHEOLOGIA E INDAGINI GEOFISICHE